28 luglio 2016

Assicurazione cane

Assicurazione cane, assicurare il cane

ASSICURAZIONE CANE

Assicurare il cane, perché è così importante ?

 

Assicurazione per cane, assicurare il cane Vaccini, sterilizzazione, zampa rotta, malattie, incidenti, visite veterinarie, piccole bue di ogni tipo? Tutto ciò richiede attenzione e comporta delle spese, per questo è importante assicurare il proprio cane. Se come il 55.3% delle famiglie italiane hai un cane, saprai che un proprietario italiano spende intorno ai 1800 €uro l’anno. Certo, si tratta di una cifra indicativa che puo’ variare in più o in meno ma anche di molto. Dunque, che si tratti di vaccinazione, sterilizzazione, analisi mediche o spese di ricovero ospedaliero, all’incirca i 7 milioni di cani devono confrontarsi ai vari problemi riguardanti la loro salute. Sottoscrivendo un’assicurazione cane si può risparmiare fino al 100% delle spese veterinarie.

 

 Assicurazione per cane, assicurare il cane ASSICURARE IL PROPRIO CANE CON UN' ASSICURAZIONE SANITARIA? Sì, perché potrebbe presto costarti caro!

Asssicurazione per cane

INCIDENTE:

Esempio di spese rimborsate da un’assicurazione Cane

Assicurazione per cane, assicurare il caneFarfallino, un cucciolo di 1 anno, felice di ritrovare il proprio padrone ha corso ed è stato investito da una macchina.

Assicurazione per cane, assicurare il caneIl suo proprietario ha sborsato 1.180 € dal veterinario.

Assicurazione per cane, assicurare il caneAssur O'Poil gli ha rimborsato 944 € con la Formula Zampa di Bronzo. Se avesse sottoscritto la Formula Zampa d'Oro, avrebbe ottenuto un rimborso di 1140 €.

Assicurazione per cane, assicurare il cane Quindi, il padrone di Farfallino ha pagato 236 € invece di 1.180 €. Se avesse sottoscritto la Formula Zampa d'Oro, avrebbe pagato solo 40 €.

→ Maggiori informazioni sui nostri rimborsi

 

 

 MALATTIA :

Esempio di spese rimborsate da un’ assicurazione Cane

Assicurazione cane, assicurazione sanitaria caneAssicurazione per cane, assicurare il cane Rocky, un giovane Pastore Tedesco, è stato castrato a scopo terapeutico a causa di un problema alla prostata.

Assicurazione per cane, assicurare il cane Il suo proprietario ha sborsato 198 € dal veterinario. 

Assicurazione per cane, assicurare il cane Assur O'Poil gli ha rimborsato l’importo di 158 € con la Formula Zampa d'Argento. Se avesse sottoscritto la Formula Zampa d'Oro, avrebbe ottenuto un rimborso di 168 €.

Assicurazione per cane, assicurare il cane Quindi, il padrone di Rocky ha pagato 40 € invece di 198 €. Se avesse sottoscritto la Formula Zampa d'Oro, avrebbe pagato solo 0 €.

→ Maggiori informazioni sui nostri rimborsi

 

 

Assicurazione per cane, assicurare il cane UN’ ASSICURAZIONE CANE: Perché qualunque sia la sua razza, non sarà mai al riparo da un problema di salute!

Assicurazione cane, assicurazione sanitaria cane

È importante assicurare il proprio cane perché qualsiasi sia la sua razza non può dirsi al sicuro da problemi di salute od incidenti. I rischi sono anche maggiori se si possiede un cane molto giovane o in età avanzata. 

Allevare un cane significa provvedere anche al suo benessere fisico. Alle varie spese di mantenimento bisogna aggingere quindi tutte quelle che si devono fare per prevenire problemi, malattie e complicanze:

Assicurazione per cane, assicurare il cane Visite di controllo: due volte l’anno

Assicurazione per cane, assicurare il cane Pulizie dei denti: rimozioni del tartaro

Assicurazione per cane, assicurare il cane Vaccinazioni: (prima iniezione e richiami periodici successivi) 3-4 l’anno al costo di 38-45 €uro l’una a cui aggingere almeno un esame delle feci (20-25 €uro)

Assicurazione per cane, assicurare il cane Sterilizzazione: oltre a evitare gravidanze indesiderate e il problema di dove sistemare i cuccioli, previene diversi tipi di malattie (es tumori) e di problemi comportamentali. L’intervento in un maschio puo’ costare tra i 220 e i 300 €uro, in una femmina tra i 320 ai 430 €uro.

Oltre a tutte queste spese basilari ciascun proprietario deve mettere in conto anche tutti gli imprevisti (malattie, incidenti).

Un’assicurazione cane ti sarà di aiuto in questi casi, inoltre saprai bene che, in ragione della loro razza, alcuni cani sono più soggetti al rischio di malattie congenite.

Per esempio: Il Bouledogue francese è una razza più propensa ai problemi legati alla respirazione ed alla sopportazione del caldo. Questo cane richiede inoltre, un’attenta pulizia degli occhi per evitare il rischio di contrarre malattie oculari.

 

Assicurazione per cane, assicurare il cane In quale momento bisogna sottoscrivere per assicurare bene il proprio cane?

I cani di piccola taglia sono per natura più fragili e necessitano quindi di controlli regolari. Chi dice controlli regolari, dice costi elevati.

Con un’assicurazione sanitaria per cani come quella proposta da Assur O'Poil, è possibile usufruire di un trattamento efficace per il proprio cane, grazie al rimborso delle spese veterinarie.

Nei periodi successivi ad un trauma o ad una grave malattia, aumenta anche la regolarità delle visite dal veterinario o dai medici specializzati, al fine di evitare il rischio di una ricaduta ed assicurare una corretta guarigione dell’animale. Se le visite si protraggono per più mesi, ciò potrebbe trasformarsi in un costo non indifferente per il proprietario dell’animale.

Assicurare il cane, assicurazione per cane

Ecco perché, sottoscrivere un’assicurazione cane può aiutarti a risparmiare soldi. Assur O'Poil può così coprire 80% delle spese legate ad esami post-operatori e consentirti di mantenere il tuo cane in buona salute, senza  doverti preoccupare della fattura.

Per maggiori informazioni, contatta già da ora uno dei nostri consulenti Assur O'Poil o clicca per ottenere un preventivo gratuito e senza impegno. In questo modo, potrai ricevere l’offerta più adatta al tuo budget e alle necessità del tuo animale da compagnia.

 

Assicurazione cane : preventivo

2 thoughts on “Assicurazione cane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *