Singapura
Aspettativa di vita :
15-20 anni
Taglia :
35 cm di lunghezza
Peso :
2-5 kg

Il Singapura: Razza di gatto | Carattere, Salute, Origine

Storia ed Origini

Il Singapura è originario dell’isola di Singapore come dice il nome stesso, questa razza è stata a lungo disprezzata sino al momento in cui attirò l’attenzione degli stranieri.  Un giorno infatti, due turisti americani importano in America tre esemplari.

Nel 1984, la razza è stata ufficialmente riconosciuta dalle più grandi federazioni feline americane. In collaborazione con il  Singapura Cat Club local, sono riusciti ad importare altri esemplari che, incrociati con dei Burmese, sono all’origine di quasi tutti i Singapura oggi.

Carattere e comportamento

Il Singapura ha un carattere socievole e dolce, il contatto l’attenzione del suo padrone sono fondamentali. È un gatto vivace e intelligente, riesce, nel suo ambiente, ad essere attento ed un eccellente osservatore, qualità che fanno di lui un ottimo cacciatore.

Caratteristiche fisiche

● Aspettativa di vita media: 15-20 anni.

● Peso: circa 2-5 kg.

Taglia media: 35 cm.

Il Singapura ha un corpo piccolo ma ben sviluppato e pesante. La testa è piccola e rotonda, le orecchie sono appuntite e rendono il viso triangolare. Ha gli occhi grandi, leggermente obliqui, di colore verde contornati da una linea nera che  valorizza lo sguardo. L’’unico colore riconosciuto per questa razza è marrone scure con focature su sfondo avorio. La pelliccia è corta ma liscia e setosa.

Salute e prevenzione

Il Singapura è piccolo ma solido e quindi poco soggetto a malattie. Richiede poche cure perché la sua pelliccia corta si pulisce da sé.

Non dimenticate tuttavia, che anche questo gatto può essere soggetto a infortuni o malattie , un’assicurazione medica per animali è disponibile per aiutarvi a sostenere le spese onerose dal veterinario.

Per saperne di più su Assur O’Poil  e  scoprire le offerte esclusive visitate il nostro sito web.

Messaggi correlati

Febbre gatto: come capire se ha la febbre?

Febbre gatto Come capire se il mio gatto ha la febbre? La febbre è spesso considerata una vera e propria malattia, sarebbe sufficiente rimanere qualche giorno a letto perché tutto ritorni alla normalità nel giro di qualche giorno, oggi sfatiamo questo mito. La febbre è solo sintomo di una malattia permette quindi la diagnosi di… continua a leggere “Febbre gatto: come capire se ha la febbre?”

Perché anche la loro
salute è una priorità...
Assicurarlo a partire da 0,61€ al giorno !
Preventivo gratuito in 2 minuti
Una donna coccola il suo cane assicurato Assur O'Poil