Massimali di Rimborsi Come Funzionano?

Massimali di Rimborsi Come Funzionano?
Il massimale di rimborso annuale: cos'è?

Stipulare un’assicurazione è una pratica corrente e talvolta obbligatoria, come nel caso in cui tu sia proprietario di un veicolo. Data la sua diffusione, avrai probabilmente già sentito parlare di termini propri del mondo delle assicurazioni, un esempio è il massimale di rimborso.

Ma nel caso delle assicurazioni per animali come funziona? Diamo uno sguardo!

Massimale di rimborso, cos’è? 

Il massimale di rimborso corrisponde all’importo massimo delle spese oggetto di rimborso e si rinnova ogni anno. Esistono diversi tipi di massimale di rimborso: ci sono massimali unici che prevedono una sola soglia unica per ogni tipo di evento coperto dall’assicurazione o specifici quindi con soglie diverse a seconda dell’evento.

Il massimale deve essere selezionato al momento della stipula della polizza assicurativa Assur O’Poil, una volta scelto il massimale, sappi che questo è limite che indica l’importo massimo annuo del rimborso delle spese veterinarie che ti potrà essere rimborsato.

Se il  tuo animale fosse vittima di infortuni o affetto da malattie che richiedono cure continue, il montante delle fatture veterinarie potrebbe superare il massimale, cosa succede in questi casi ?

Il massimale di rimborso annuale: quando sceglierlo?

Se hai sottoscritto una delle formule di protezione Assur O’Poil e non ricordi quale sia il tuo massimale di rimborso, puoi ritrovarlo sul certificato di adesione che ti è stato rilasciato al momento della sottoscrizione. Assur O’Poil propone ai suoi clienti ben 3 massimali di rimborso tra i quali scegliere, disponibili per ciascuna delle formule protettive (Zampa di Bronzo, Zampa d’Argento, Zampa d’Oro, Formula Super Cane e Super gatto).

I tre massimali ovvero 1300 €, 1800 € o 2500 € , si adattano alle esigenze di ogni proprietario; diffidate di assicurazioni fin “troppo” convenienti, perché il loro massimale potrebbe essere troppo basso e quindi gran parte delle spese non ti saranno rimborsate.

Il massimale di rimborso annuale deve essere scelto con grande cautela, a questo proposito ti diamo qualche consiglio per poter fare la scelta giusta, valuta ad esempio il tuo stile di vita e quello del tuo cane, se vivi in campagna o in una grande città, se viaggi molto, se si tratta di un cane di taglia piccola o grande. Che si tratti di un cane o di un gatto, il montante delle fatture può rapidamente raggiungere somme proibitive. Se hai già sostenuto spese per il tuo amico a 4 zampe, puoi fare la tua scelta anche in base a quanto hai speso per le cure precedenti.

Se all’inizio dell’anno la fattura del veterinario ammonta a 230 €, facendo un rapido calcolo, con la formula Zampa D’oro che offre il 100% dei rimborsi ed un massimale minimo di 1300€, avremo il seguente risultato : 1300 € – 230 € – 30 € (franchigia) = 1040 €. Questo è l’importo residuo dei rimborsi fino alla fine dell’anno.

E se le mie spese superano il massimale ?

In questo caso, è importante sapere che  una volta superato il massimale annuo, le spese saranno a carico dell’assicurato, si tratta infatti di importi specifici che si rinnovano ogni anno, ecco perché consigliamo sempre di tener conto di diversi fattori prima di scegliere il massimale giusto.

Modifica del massimale di rimborso, è possibile?

Ovviamente, la scelta del massimale non è una scelta definitiva;  è possibile modificare il proprio massimale al momento del rinnovo annuale, quindi il 1° gennaio di ogni anno, puoi scegliere il massimale più alto o più basso in funzione delle tue esigenze.

Messaggi correlati

Assicurazione Gatto Obbligatoria: Info Essenziali

Assicurazione gatto obbligatoria Perché assicurare il proprio animale da compagnia? L’assicurazione per gatti è facoltativa? Assicurare il proprio cane o gatto fa parte dei dovere dei proprietari di animali? Facciamo il punto su cosa è obbligatorio e cosa non lo è. Iniziamo con il dire che, quando si decide di adottare un animale, la legge… continua a leggere “Assicurazione Gatto Obbligatoria: Info Essenziali”

Migliore Assicurazione Gatto

Migliore assicurazione gatto: come scegliere la migliore assicurazione per il gatto?  Adottare un gattino ed introdurlo in famiglia significa anche assicurargli le migliori condizioni di vita perché possa vivere sereno e felice al fianco del proprio padrone affettuoso e attento. È fondamentale prendersi cura anche della sua salute portandolo regolarmente dal veterinario per controllare il… continua a leggere “Migliore Assicurazione Gatto”

Perché anche la loro
salute è una priorità...
Assicurarlo a partire da 0,61€ al giorno !
Preventivo gratuito in 2 minuti
Una donna coccola il suo cane assicurato Assur O'Poil