Il Somalo
Il Somalo: Razza di gatto vivace e forte
Aspettativa di vita :
13 a 16 anni
Taglia :
35cm
Peso :
4 a 6 kg

Il Somalo: Razza di gatto | Carattere, Salute, Origine

Storia ed Origini

Il Somalo è originario del Canada e non della Somalia come si potrebbe erroneamente pensare. I primi esemplari sono stati realizzati a partire da alcuni cuccioli di Abissino a pelo più lungo. La razza sarà riconosciuta negli anni ’60, tale ritardo è da attribuirsi al fatto che molti allevatori rifiutarono di accettare una tale pelliccia per una razza concepita a pelo corto.

Il Somalo è un gatto estremamente elegante con tratti selvatici nel portamento: lo si potrebbe definire un Abissino a pelo lungo.

Carattere e comportamento

Proprio come l’Abissino, il Somalo ha un carattere vivace e forte, ma comunque più calmo e tranquillo del cugino Abissino. Il Somalo è una combinazione perfetta fra un gatto dall’aspetto regale, vivace come una pantera, ma vicino all’uomo. Il suo sguardo magnetico non lascia indifferenti.

Caratteristiche fisiche

● Aspettativa di vita media : dai 13 ai 16 anni

● Taglia media : 35 cm al garrese.

● Peso medio : dai 4 ai 6 Kg.

Il Somalo ha una struttura corporea robusta, muscolosa e ben sviluppata con una gabbia toracica arrotondata. La testa triangolare con i contorni arrotondati gli conferisce un aspetto grazioso. Gli occhi a forma di mandorla sono di colore verde o oro. Le orecchie sono appuntite in alto. Il corpo e le zampe sono sottili, ma solide e con un’ossatura forte.

La pelliccia è estremamente morbida e di una sottigliezza straordinaria, il pelo semi-lungo richiede un pò di cure.

Salute e prevenzione

Il Somalo è un gatto solido, non richiede cure particolari e la perdita di pelo è ridotta. Non è soggetto a patologie specifiche. La cura della pelliccia richiede qualche attenzione, è necessaria una spazzolatura frequente ( due volte a settimana) per preservare la morbidezza al tatto.

Un aspetto più selvaggio può essere ottenuto passando il pettine sul pelo presente sulla punta delle orecchie.

Messaggi correlati

Gatto malato sintomi : come capire se è malato?

Gatto malato sintomi Come capire se il vostro gatto è malato? Può essere molto complicato capire se il proprio gatto sente dei dolori. Nella maggior parte dei casi, il dolore percepito  dall’animale è di facile constatazione: piaga dolorante, difficoltà di movimento o conseguenze di un incidente. In altri casi, i dolori sono nettamente più difficili da… continua a leggere “Gatto malato sintomi : come capire se è malato?”

Gatto vegano, vegetariano, possibile ?

Gatto vegano: Possibile o no? “Per essere e restare in buona salute, il gatto ha bisogno di carne.” Contrariamente al cane, il gatto è considerato un animale rigorosamente carnivoro, ciò significa che si alimenterebbe essenzialmente di carne, che provenga da un animale vivo o morto. Una dieta vegetariana implica un’alimentazione senza carne o pesce, e… continua a leggere “Gatto vegano, vegetariano, possibile ?”

Thai

Thai: Razza di gatto | Carattere, Salute, Origine Storia ed Origini Il Thai è originario della Thailandia come suggerisce il suo nome. Di origini molto antiche, discende dal suo antenato Siamese, ma a differenza di quest’ultimo, il Thai ha la particolarità di avere il muso e le orecchie meno allungate. Carattere e comportamento Ha un… continua a leggere “Thai”

Perché anche la loro
salute è una priorità...
Assicurarlo a partire da 0,61€ al giorno !
Preventivo gratuito in 2 minuti
Una donna coccola il suo cane assicurato Assur O'Poil