Cane in casa & pericoli domestici

Cane in casa : pericoli domestici

Cane in casa

Pericoli domestici : attenzione agli incidenti domestici per il vostro cane


 

Sia che abitiate in un appartamento che in una casa indipendente, il vostro cane non è al riparo dai pericoli domestici

Gli animali da compagnia, più particolarmente i cani, non sono al riparo da eventuali incidenti durante la loro vita. Non parliamo solo di incidenti automobilistici ma anche di incidenti domestici che possono accadere indipendentemente dal tipo di abitazione in cui risiedete. All’origine di questo tipo di incidente possono esserci la disattenzione del proprietario, il carattere del cane stesso, troppo attivo o peggio ancora aggressivo, o altri motivi probabilmente da non sottovalutare. Quali sono i pericoli per il vostro compagno a quattro zampe e, soprattutto, come potete evitarli? Nel caso in cui il cane fosse vittima di un incidente domestico, in questo articolo troverete  alcuni consigli pratici che vi saranno utili.

 

Cane in casa : I rischi di un incidente sono più frequenti specie se avete un cane di grande taglia

Cane in casa : Pericoli domesticiIn appartamento o in casa, i rischi di un incidente sono più frequenti se siete proprietari di un cane di grande taglia, come il Mastino Inglese, il Mastino Tedesco o ancora il Levriero Irlandese. Questi cani possono raggiungere fino a 90 cm di altezza e pesare circa 70 kg. Quindi, solo il semplice movimento della coda può rappresentare un pericolo per loro stessi, perché potrebbero rovesciare degli oggetti e ferirsi con molta facilità. A motivo della loro grande taglia riescono ad accedere facilmente al piano di lavoro della cucina e potrebbero così ferirsi con i fornelli o persino con i coltelli. Neanche i cani di piccola o media taglia sono al riparo dal pericolo in cucina perché le tentazioni sono molte. Il rischio di ingerire dei prodotti tossici è abbastanza frequente, potrebbe anche solo mangiare del cioccolato (alimento vietato) per essergli fatale in base alla quantità ingerita. Per le persone che abitano in un palazzo, le cadute attraverso una finestra o da un balcone risultano gli incidenti domestici più comuni nel cane.

Anche lo scantinato è un luogo pericoloso per il cane

Le conseguenze di una caduta possono essere gravi in quanto potrebbe ferirsi, fratturarsi qualche osso o addirittura causarsi lesioni interne Cane in casa : pericoli domesticinon visibili al nostro occhio ma che richiederebbero un intervento urgente del veterinario. Per frenarli dalla tentazione di sporgersi, pensate ad installare delle zanzariere sulle le finestre. Le persone che invece possiedono uno scantinato devono sapere a che è un luogo pericoloso per il cane. Potrebbe essere schiacciato da diversi oggetti pesanti come ad esempio da una ruota di scorta dell’automobile o da un apparecchio per la saldatura, o altro. Lo scantinato è anche un luogo dove sono conservati generalmente diversi prodotti tossici come vernici, benzina, antigelo o, più pericolosi ancora, i ratticidi. Il carattere del cane potrebbe indurlo a provocarsi degli incidenti. I cani di piccola taglia e più attivi come i Bull Tana o anche il cane Cinese Crestato, amano giocare con le buste di plastica rischiando così l’asfissia. I cani di media taglia sono molto giocherelloni, pensiamo ad esempio al Pastore Olandese o al Brachetto. Questi cani adorano masticare gli oggetti e il pericolo è che ingeriscano piccoli oggetti domestici con i quali potrebbero soffocarsi.

 

Cane in casa : La prevenzione è la migliore soluzione

La prevenzione è la migliore soluzione per evitare che il vostro compagno a quattro zampe sia in pericolo e vittima di un qualsiasi incidente domestico. La prevenzione incomincia dall’educazione del cane. Iniziate col vietargli l’accesso alle parti più pericolose della casa come lo scantinato oppure la cucina. Non lasciate alla portata del vostro cane piccoli oggetti perché potrebbe inghiottirli. Se vivete in un appartamento al piano superiore, insegnategli a non avvicinarsi troppo delle finestre e a non andare solo sul balcone. Se malgrado tutte queste precauzioni capita una disgrazia, la prima cosa da fare è quella di portarlo immediatamente dal veterinario. Egli è la persona più qualificata per diagnosticare i danni e prescrivere il trattamento più adatto.

Prendete le giuste precauzioni ed assicurate il vostro cane prima che gli capiti qualcosa.

Pensate ad un’assicurazione per beneficiare dei rimborsi per le spese del veterinario. Assur O’Poil, la nostra assicurazione salute cane/gatto, vi fa beneficiare delle offerte esclusive per il vostro cane e/o gatto. I nostri consulenti sapranno consigliarvi sulla formula adatta alle vostre esigenze.

Assicurazione cane : preventivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *