American Curl

American Curl: Razze di gatti affettuosi Assur O'Poil » Blog Gatti » Razze gatti » American Curl

American Curl

Razze di gatti affettuosi

Tutte le razze di gatti, tutte le razze dei gatti, American Curl

.Storia ed Origini.

Questa razza è originaria della costa ovest degli Stati Uniti.

Nel 1991 una copia californiana trova e adotta una gattina di colore nero con le orecchie rivolte all’indietro. Due gattini della cucciolata ereditano la stessa caratteristica. Questa mutazione è dovuta al gene dominante.È sufficiente infatti che uno dei due genitori abbia le orecchie ricurve e sia portatore del gene per trasmettere questa caratteristica ai cuccioli.

Tale particolarità ha permesso all’American Curl di essere riconosciuto nel 1985 dal TICA, un’importante associazione felinofila americana.

Tutte le razze di gatti, tutte le razze dei gatti,

.Carattere e Comportamento.

L’American Curl è un gatto furbo e molto curioso, adora giocare ed avventurarsi per scoprire il proprio ambiente.

Ama la compagnia dei bambini dando prova della sua vivacità e giocosità. Come molti altri gatti, potrà crescere insieme ad altri felini o cani se questi sono stati ben introdotti in famiglia. È un gatto affettuoso e equilibrato, si adatta sia ad una vita in città che ad una vita in campagna.

Tutte le razze di gatti, tutte le razze dei gatti, American Curl

.Caratteristiche fisiche.

● Aspettative di vita media : dai 10 ai 15 anni
● Taglia media  35 cm al garrese
● Peso medio : dai 3 ai  5 chili

Gatto di taglia media, presenta un corpo allungato. La caratteristica dell’American Curl sono le orecchie ricurve a forma di mezzaluna, larghe e aperte alla base. Sono ornate in cima da ciuffetti.

Il pelo è corto o semilungo. La testa è di forma triangolare leggermente più lunga che larga. La coda è larga alla base e si assottiglia all’estremità.

Tutte le razze di gatti, tutte le razze dei gatti

.Salute e prevenzione.

La forma peculiare delle orecchie richiede un’attenzione e una cura frequenti. È assolutamente vietato utilizzare i cotton-fioc. Si consiglia l’uso di cotone inumidito per disinfettare ed evitare infezioni.

Di contro, l’assenza di sottopelo consente una cura meno frequente della pelliccia poiché i peli tenderanno a non aggrovigliarsi molto.

Grazie al ricco patrimonio genetico, l’American Curl è un gatto robusto e non soggetto a patologie particolari.

Assicurazione gatto : fai un preventivo

[Voti: 0   Media: 0/5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *