Tigna Gatto: Malattia Trasmissibile all’Uomo

Tigna Gatto: Malattia Trasmissibile all’Uomo
Tigna gatto: Malattia trasmissibile all'uomo

Tigna gatto

Malattia trasmissibile all’uomo


 CHE COS’È LA TIGNA DEL GATTO?

Si tratta di un’infezione della pelle e delle unghie del gatto o meglio di una zoonosi molto contagiosa che può contaminare anche il padrone e gli altri animali della casa. La tigna è provocata da funghi microscopici che penetrano nella pelle attraverso alcune lesioni o segni lasciati dalle punture di acari ad esempio. Questa malattia colpisce tutte le razze feline. I gatti con un sistema immunitario debile sono i soggetti più vulnerabili.

 SINTOMI 

L’apparizione della micosi si riconosce dalle lesioni di forma rotonda e dall’assenza di peli nella zona infetta. Queste lesioni si accompagnano a forfora e croste molto sottili a livello del muso, bordi delle orecchie o anche su tutto il corpo. La malattia può interessare anche le unghie del gatto.

Tuttavia, la tigna non intacca lo stato di salute generale e non provoca prurito. Il veterinario analizzerà l’aspetto delle lesioni per stabilire la diagnosi, potrebbero essere necessari anche altri test come l’analisi del pelo o l’uso della lampada Wood per individuare i funghi responsabili.

TRATTAMENTO

Il medico veterinario può prescrivere dei trattamenti localizzati come lozioni e pomate o delle medicine da somministrare per via orale. Esiste anche la fisioterapia realizzata con oli essenziali a base di té dalle virtù antimicotiche. Il veterinario vi consiglierà di disinfettare accuratamente casa per proteggere dal contagio gli altri occupanti della casa.  Se il vostro animale è stato infettato, evitate il contatto. Per eliminare ogni traccia di spore in casa, potrete utilizzare anche dei trattamenti per fumigazione.

Messaggi correlati

Gatto Orientale

Gatto Orientale: Razza di gatto | Carattere, Salute, Origine Storia ed Origini È originario della Thailandia e fu importato in Gran Bretagna alla fine del XIX  secolo. Ha vissuto per moltissimi anni nell’ombra del parente Siamese, sino al momento in cui un’allevatrice britannica si occupò di lavorare sulle caratteristiche della razza la quale sorprende ancora per la… continua a leggere “Gatto Orientale”

Burmilla

Burmilla: Razza di gatto | Carattere, Salute, Origine Storia ed Origini Si tratta di una razza recente, il Burmilla è il risultato di un accoppiamento fortuito tra un maschio Persiano chinchilla ed una femmina Burmese appartenente ad una baronessa inglese. Da questa casualità, nel 1981, nacquero quattro gattini . A partire da queste quattro femmine, furono… continua a leggere “Burmilla”

Perché anche la loro
salute è una priorità...
Assicurarlo a partire da 0,61€ al giorno !
Preventivo gratuito in 2 minuti
Una donna coccola il suo cane assicurato Assur O'Poil