American Wirehair

American Wirehair
American Wirehair : Tutte le razze di Gatti 
Aspettativa di vita :
15 anni
Taglia :
35cm
Peso :
3 a 5 kg

American Wirehair: Razza di gatto | Carattere, Salute, Origine

Storia ed Origini

Il gatto American Wirehair è originario degli Stati Uniti, la storia di questa razza comincia negli anni sessanta del XX secolo  quando, in una cucciolata di American ShortHair, comparve anche un gattino dal pelo riccio. Un’allevatrice americana decise, quindi , di fissare questa mutazione naturale tramite numerosi incroci. Nel 1978 l’American Wirehair è stato riconosciuto ufficialmente come nuova razza. Resta estremamente raro in Francia.

Carattere e comportamento

Il gatto American Wirehair ha un carattere simile all’American Shorthair. È un gatto molto socievole ed ama avventurarsi all’esterno. È agile, atletico e curioso, compagno di giochi ideale per i bambini, si adegua anche alla presenza di un cane se l’avvicinamento  è fatto con cautela. L’American Wirehair può essere un gatto da appartamento o da campagna ( si presta ad una vita cittadina o rurale) purché  non si annoi e riceva  quotidianamente gli stimoli adatti .

Caratteristiche fisiche

Aspettativa di vita: 15 anni
Taglia media: 35 cm al garrese
Peso medio: dai 3 ai 5 chili.

L’American Wirehair è un gatto dal pelo corto e dalla corporatura robusta ed equilibrata. La testa è rotonda e proporzionata al corpo. Gli occhi sono grandi, rotondi e leggermente inclinati ed il colore è brillante. Il muso è marcato e squadrato, le orecchie sono distanziate.

Le zampe sono arrotondate come anche l’estremità della coda. Wirehair significa “pelo duro” ed infatti la sua pelliccia è densa, ruvida  ed arricciata. I baffi sono ondulati. L’American Wirehair somiglia enormemente all’American Shorthair dal quale trae la sua origine.

Salute e prevenzione

Di indole avventurosa , l’American Wirehair deve essere sistematicamente controllato al ritorno dalle sue passeggiate all’esterno. È un gatto robusto perché non ha subito sensibili mutazioni genetiche da parte dell’uomo : la sua naturale evoluzione gli ha conferito una certa robustezza rendendo questa razza non  soggetta a patologie particolari.

Messaggi correlati

Gatti obesi : come far dimagrire un gatto?

Gatti obesi: come far dimagrire un gatto? Come far dimagrire un gatto obeso? È la domanda che si pongono alcuni proprietari. I casi di obesità sono considerati come una seria patologia nei gatti domestici. L’eccesso di peso potrebbe ridurre la sua speranza di vita e generare altre problematiche. Se il vostro animale da compagnia ha… continua a leggere “Gatti obesi : come far dimagrire un gatto?”

Perché anche la loro
salute è una priorità...
Assicurarlo a partire da 0,61€ al giorno !
Preventivo gratuito in 2 minuti
Una donna coccola il suo cane assicurato Assur O'Poil