Come educare un cucciolo di cane?

Come educare un cucciolo di cane : educare un cane Assur O'Poil » Blog cani » educazione » Come educare un cucciolo di cane?

Come educare un cucciolo di cane?

Le tecniche di base per addestrare adeguatamente il suo cane


“Cane addestrato richiede perseveranza e tempo”

Come educare un cane? Avere un cane obbediente è il desiderio di tutti i padroni. Eppure, quando si tratta di addestramento, molti di loro ci rinunciano perché si impazientiscono. Altri optano ad inviare il proprio amico a quattro zampe in un centro di addestramento cani. Tuttavia, si consiglia di addestrare il proprio animale domestico da soli. Ciò richiede perseveranza e tempo, ma è un modo efficace per farsi rispettare dall’animale. Come addestrare un cane? Per aver successo nell’addestramento, si deve soprattutto conoscere le tecniche più rapide, efficaci e nello stesso tempo più semplici. E’ anche importante padroneggiare alcune regole di base. In seguito basterà solo metterle in pratica ogni giorno in modo che le assimili più in fretta. Questo articolo svilupperà alcune tecniche di base per addestrare il suo cane.

Il rimprovero è una delle pratiche più facili per farsi rispettare dal vostro amico a quattro zampe. “

Come educare un cucciolo di cane? Ci sono molti metodi per l’addestramento. Alcuni sono più complicati di altri, ma non è indispensabile acquisirli tutti insieme. Il rimprovero ad esempio, è uno dei metodi più facili per farsi rispettare dal proprio cane. Ciò consiste a sgridarlo quando ha fatto una sciocchezza. È comunque consigliato di non esagerare, perché c’è il rischio che il cane abbia constantemente paura che il suo padrone lo colpisca o gli urli senza alcuna ragione, questo non è l’obiettivo. Vi è anche il modo classico, che si propone di utilizzare strumenti per l’apprendimento. Ad esempio, potete insegnare al vostro cane ad avvicinarsi suonando un campanello, o incoraggiarlo a sedersi quando tira al guinzaglio. Infine, vi è l’approccio naturale per insegnargli l’ubbidienza, è ciò attraverso dei giochi, oppure l’imitazione. Ad esempio, lanciategli una palla e ditegli di portarvela, o insegnategli ad alzarsi e sedersi attraverso dei giochi divertenti. Tuttavia, tutto questo è possibile se si seguono alcune regole di base.

Tecniche di base per educare un cane

“Durante la passeggiata, non lasciategli tirare il guinzaglio”

In primo luogo, è indispensabile mostrargli la vostra autorità. Durante le passeggiate, non lasciategli tirare la corda. Fate in modo che cammini al vostro fianco e non di fronte a voi. Quando si esce da una stanza, è lui che deve seguirvi e non il contrario.

Come addestrare il suo cane durante il pasto! Se è eccessivamente agitato: si consiglia di attendere fino a quando si sia calmato prima di dargli il suo pasto. Tuttavia, siate consapevoli che un buon addestramento non è mai semplice. Il cane non parla “umano”, dovete incoraggiarlo ad abituarsi agli ordini. Ad esempio, quando gli dite “siediti”! dovete aiutarlo toccando il posto in cui desiderate che si sieda. Se volete che vi riporti la palla dovete fare lo sforzo di mettervi in ginocchio e fare dei gesti che dimostrino che deve ritornare. Il premio o meglio la ricompensa, è anche un modo efficace per garantirvi l’obbedienza. Ogni volta che il vostro animale a quattro zampe vi obbedisce, dategli un dolcetto. Questo lo incoraggerà a rifarlo e gli permetterà di abituarsi rapidamente.

“Un cane ben disciplinato sa come comportarsi di fronte agli ospiti. “

È vero che educare un cane non è sempre facile. Dunque, armatevi di pazienza, un sacco d’ energia e sacrificate un po’ del vostro tempo. Infine, ogni sacrificio merita una ricompensa. Un cane ben disciplinato sa come comportarsi di fronte ai vostri ospiti. Potrete persino lasciargli i bambini senza alcun pericolo. Potrà perfino divenire un buon guardiano per la vostra casa senza toccare nulla fino al vostro ritorno.

Come educare un cucciolo di cane? La durata dell’addestramento, tuttavia, dipende dal carattere del vostro cane. Ad esempio, se avete un compagno a quattro zampe sottomesso o cooperativo, il vostro lavoro sarà più semplice. Mentre se ha un carattere dominante o distratto, vi richiederà più tempo.

Per ulteriori informazioni su Assur O’Poil, l’assicurazione Sanitaria per cani e gatto, e per poter beneficiare delle offerte esclusive e aiutarvi a mantenere il vostro animale in buona salute, visitate il nostro sito: www.assuropoil.it

Assicurazione cane : preventivo

[Voti: 0   Media: 0/5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *