Perchè il mio gatto mi segue ovunque?

Perchè il mio gatto mi segue ovunque? Assur O'Poil » Blog Gatti » comportamenti micio » Perchè il mio gatto mi segue ovunque?

Perchè il mio gatto mi segue ovunque?

È la mia ombra e non si scolla mai!

Fastidioso o meno, volete capire il suo comportamento: e se lo facessimo noi per voi?

Perchè il mio gatto mi segue ovunque: colpa di un cattivo svezzamento? 

Forse avete adottato il vostro gattino troppo presto o forse non è stato svezzato bene. I primi mesi di vita del gattino sono essenziali perché è proprio in questo periodo che impara tutto dalla madre e dai suoi fratelli. Se viene portato via troppo presto dalla sua mamma ovvero prima dei 2 mesi e mezzo o 3, il gattino non avrà ancora ricevuto tutti gli insegnamenti fra i quali anche il distacco e la socializzazione.In questo caso, voi diventerete il suo punto di riferimento primario, per questo stesso motivo potrebbe diventare appiccicoso e persino soffrire quando non siete con lui.

Lo fa perché si annoia?

Tendiamo a dimenticare quanto i nostri felini domestici abbiano bisogno di attività stimolanti tutti i giorni . Il gatto ha conservato l’istinto da cacciatore che deve quindi soddisfare.

Se il gatto non esce fuori, gli mancheranno gli stimoli naturali: non potrà cacciare, saltare o correre. Per questo motivo, vi invitiamo a creare o comprare dei nascondigli, degli alberi per gatti, degli oggetti con i quali limarsi gli artigli . Rendete la vostra abitazione stimolante.

Potreste attaccare un bottone all’estremità di un filo, un gioco tradizionale che farà divertire il vostro gatto; senza dimenticare la classica palla che potete lanciare. Gli oggetti con l’erba gatta sono apprezzatissimi dai gatti. Esistono anche dei topini telecomandati per farlo correre. L’obiettivo è di farlo divertire anche quando è da solo: ciò ha dei benefici sul morale e sul fisico. Un gatto che fa dell’attività, sarà meno soggetto a problemi di sovrappeso.

Stress ed attaccamento

Può semplicemente darsi che il vostro gatto vi ami :)! Non tutti i gatti sono indipendenti come crediamo.

Alcuni gatti presentano sintomi come le piaghe da leccamento, miagolii eccessivi, scarsa pulizia, problemi alimentari e questo è dovuto ad uno stress intenso. In questo caso, recatevi immediatamente dal veterinario.

Condividete dei momenti di gioco e di carezze con lui( se le gradisce). Arricchite il suo ambiente perché si diverta, lasciatelo uscire fuori se possibile! Attenzione a non viziarlo troppo.

Se avete il minimo dubbio, rivolgetevi ad un veterinario.

Vi consigliamo l’uso di fiori di Bach per tranquillizzarlo o dei diffusori antistress per gatti. Non lasciatelo nel suo malessere, il rischio è che i problemi peggiorino o aumentino.

Assicurazione gatto : fai un preventivo

[Voti: 0   Media: 0/5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *