Alimentazione cucciolo cane

Alimentazione cucciolo cane : cosa dare da mangiare a un cucciolo di cane

Alimentazione cucciolo cane

Cosa dare da mangiare a un cucciolo di cane?


Alimentazione cucciolo cane

Allattamento a richiesta, un metodo raccomandato per assicurare il buon sviluppo dei cuccioli  

Nelle prime 3-4 settimane di vita il cucciolo si nutre solo ed esclusivamente di latte materno. È importante sapere che questi piccoli esseri dispongono di un organismo molto fragile con bisogni specifici per uno sviluppo normale . Questo articolo vi aiuterà a comprendere il ruolo fondamentale del latte materno nei cuccioli, come nutrirli nel caso la fattrice non avesse abbastanza latte e quante volte al giorno allattarlo. Scoprite anche l’alternativa al latte materno e qualche consiglio sull’alimentazione ideale per il cucciolo svezzato.

Alimentazione cane cucciolo

L’allattamento a richiesta, il metodo 

 consigliato per assicurare il buono sviluppo dei cuccioli

 Il ruolo del latte materno è fondamentale, in particolar modo se hanno avuto modo di essere allattati con il colostro ovvero il primo latte che assumono i cuccioli con caratteristiche diverse dal normale latto materno. Il colostro è ricco di zuccheri, povero di proteine e lipidi, ma soprattutto è essenziale per trasmettere ai neonati l’immunità passiva. Le immunoglobuline sono proteine di grandi dimensioni e per essere assorbite devono sfruttare la permeabilità dell’intestino dei cuccioli la quale dura solo 24 ore.

Alimentazione cane cucciolo

Alimentazione cane cucciolo

Allattamento artificiale, la migliore soluzione per sostituire il latte materno

Attenzione! Non date per nessun motivo del latte di mucca al cucciolo poiché potreste mettere la sua vita in serio pericolo. Il latte di mucca provoca, nella maggior parte dei casi, forti diarree che a questa età possono dimostrarsi letali. Acquistate del latte artificiale per cuccioli di cane, ma soprattutto procuratevi un biberon della misura adeguata: misurate e pesate il cucciolo prima di comprare il biberon adatto. Se il succhiotto del biberon è troppo piccolo, il cucciolo avrà difficoltà ad alimentarsi e potrebbe scoraggiarsi e rinunciare prima di aver assunto la quantità di latte necessaria. Se invece è troppo grosso, il cucciolo potrebbe ritrovarsi in bocca troppo latte ed aspirarne una parte anziché deglutirla normalmente: il latte finirebbe nella trachea e poi nei polmoni causando una polmonite, quasi sempre fatale a questa età.

Alimentazione cucciolo cane

Cosa dare a un cucciolo appena svezzato?

Una volta svezzato, la vita del cucciolo cambia ed è in questo preciso momento che la relazione tra la madre e il suo piccolo finisce. Per il cucciolo, il distacco dalla madre rappresenta sempre un trauma ed è per questo motivo che consigliamo di non passare da un cibo all’altro troppo velocemente. Da questo momento in poi il cucciolo diventa indipendente. Non dimenticate che i cagnolini necessitano di una dieta iperproteica e ricca in vitamina e minerali, in caso di carenze nutritive, bisogna riadattare immediatamente l’alimentazione. Gli alimenti industriali per la crescita e lo sviluppo del cucciolo contengono le sostanze nutritive raccomandate dai veterinari nel caso di carenze. La fragilità dei cuccioli durante i primi mesi richiede una particolare attenzione da parte del padrone riguardo il regime alimentare. È vero che il latte materno è sicuramente il migliore per sviluppo e la salute dei cuccioli, ma nel caso in cui la madre non sia in grado di allattare, dovrete trovare un’alternativa. Non esitate a chiedere consiglio al vostro veterinario. La giusta alimentazione permetterà al cucciolo di abituarsi progressivamente allo svezzamento.

Assicurazione cane : preventivo

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *