Assicurazione per cane e gatto

 

Ferita cane: Come curarla?

25 Maggio 2021by Linda0
https://www.assuropoil.it/wp-content/uploads/ferita-cane.jpg

 

Definiamo piaga, un graffio o un taglio sulla pelle. Se volete prendervi cura della ferita del vostro cane, questa non deve essere profonda, larga e non deve avere bisogno di punti, non deve neppure sanguinare molto; in caso contrario, dovrete consultare con urgenza il medico veterinario. 

 



Ferita cane : è grave una ferita? 

Gli infortuni possono succedere tutti i giorni, l’importante è saperne valutare la gravità. 

Quando si tratta della salute del vostro animale, non dovete assolutamente prendere dei rischi! 

Consultate il medico veterinario se:  

  • La ferita è profonda ed estesa  
  • Presenta difficoltà di cicatrizzazione  
  • Il cane ha la febbre 
  • La ferita sanguina molto  
  • Il cane è stanco, debole e il suo comportamento è cambiato  
  • La ferita è infetta  
  • Il cane non si lascia curare  

Se avete dei dubbi, rivolgetevi ad un medico veterinario. 

Come ripulire la ferita ? 

 

Il vostro cane si è fatto male? Se la ferita è superficiale, ecco come disinfettarla.                                                                                  

La prima cosa da fare, è tenere la calma per non trasmettere lo stress al cane, tranquillizzate il vostro animale, complimentatevi con lui se rimane calmo o se si lascia toccare. 

  • Step n°1 : Pulite la ferita con acqua e sapone rimuovendo tutte le impurità. 
  • Step n°2 : Tagliate i peli intorno alla ferita se necessario. 
  • Step n°3 : Disinfettate la ferita con acqua ossigenata o della betadine su garze sterili e asciutte, a questo punto passatela delicatamente sulla zona interessata. Non utilizzate alcool.  
  • Step n°4 : L’ideale sarebbe lasciare la ferita libera, ma se il vostro cane vuole assolutamente leccarla, allora consigliamo di fasciarla. Cerotti o fasciature devono essere cambiati regolarmente.  
  • Step n°5 : Disinfettate quotidianamente la ferita e controllatene l’evoluzione. Se non ci sono dei miglioramenti veloci o se la ferita si presenta arrossata o con del pus, consultate il veterinario.  

 Per facilitare la cicatrizzazione potreste utilizzare dei prodotti naturali come ad esempio l’ argilla verde, l’aloe vera o l’olio di cocco. 

 

  💡 Cosa bisogna ricordare  :

Un’ infezione, anche se piccola, può avere delle complicazioni. Per questo è importante non agire con leggerezza!

Controllate sempre la buona guarigione della ferita, potrebbe essere necessario prendere dei farmaci come antidolorifici o antibiotici. 

Come sempre, in caso di dubbi, consultate il veterinario! 


 

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Assicurazione per animali domestici

× VOGLIO ASSICURARLO ×