Assicurazione per cane e gatto

 

Gli animali e il caldo

8 Giugno 2021by Linda0
https://www.assuropoil.it/wp-content/uploads/gli-animali-e-il-caldo.jpg

Gli animali e il caldo

7 consigli per affrontare il caldo estivo


1. Pelo lungo, pelo corto : siate il loro toelettatore personale  

È luogo comune pensare che gli animali a pelo lungo si sentano meglio dopo un piccolo “sfoltimento”, soprattutto in estate: non è vero! La pelliccia protegge l’animale dal freddo regolando la temperatura. Un appuntamento dal toilettatore non è necessario prima dell’inizio della stagione estiva, basta spazzolare regolarmente la pelliccia del vostro animale. La spazzolatura è importante per garantire una corretta respirazione del pelo. 

2. Dipende anche dalle razze

Le razze canine, feline e altri animali da compagnia si comportano in maniera diversa le une dalle altre, la differenza più grande intercorre ad esempio fra un Labrador e un Caniche per quando riguarda la sensibilità al caldo e al freddo. I cani con il muso piatto come il Pechinese o i Bulldog hanno una difficoltà maggiore nel sopportare il caldo rispetto ai cani a muso lungo che riescono a respirare più facilmente. Se vi informate su tutte le caratteristiche della razza del vostro amico a quattro zampe, vi sarà più facile aiutarli ad affrontare il caldo estivo. 

 

3. Gli animali e il caldo : e il peso ? 

Sovrappeso e obesità non sono delle problematiche prettamente umane, anche i nostri animali da compagnia possono esserne affetti, così come possono soffrire di malattie che ne derivano: diabete, ipertensione e artrosi.   

Fatta questa premessa, per gli animali in sovrappeso, l’estate può rivelarsi una stagione particolarmente difficile: il caldo e il sovrappeso favoriscono la disidratazione e le insufficienze respiratorie.  

Se il vostro animale rientra in questa categoria, consultate un medico veterinario prima dell’arrivo dell’estate e delle uscite e attività fuori casa.  

 

4. Passeggiate : Le uscite nelle ore più calde sono da evitare assolutamente  

Se avete l’abitudine di uscire con il vostro cane all’ora di pranzo, dovrete cambiare routine durante l’estate. Privilegiate le uscite la mattina presto o la sera ricordandovi di portare sempre con voi dell’acqua fresca. Alcuni rivestimenti del suolo potrebbero addirittura bruciare i cuscinetti dei cani, con il ritorno della stagione autunnale, potrete riprendere le vostre abitudini.  

5. Salute : Proteggersi dagli insetti  

Le temperature elevate, le giornate che si allungano e il clima estivo fanno in modo che in questa stagione si passi molto più tempo fuori, siamo quindi più esposti agli insetti: mosche, zanzare e altri insetti. 

Le pulci e le zanzare possono essere anche veicolo di trasmissione di malattie (filariosi o verme del cuore e lesmaniosi).

6. Consigli per i volatili 

Gli uccelli tollerano il caldo più dei cani e dei gatti poiché la loro temperatura interna arriva sino ai 40° gradi. Non dimenticate di mettere la gabbia in un posto fresco e all’ombra, deve essere presente dell’acqua fresca, anche un vaporizzatore ad acqua è utilissimo in questa stagione. 

 

7. Consigli per i roditori 

Se non avete la possibilità di rinfrescare casa nelle ore più calde della giornata, disponete una bottiglia di acqua fresca avvolta in un asciugamano all’interno della gabbia del vostro coniglio, criceto o porcellino d’india in modo tale che il vostro animaletto possa rinfrescarsi avvicinandosi.  

Ora non vi resta che rilassarvi su una sdraio con una bevanda fresca vicino, seguendo i nostri consigli, voi e i vostri animali passerete un’estate fresca e tranquilla.  

 


 

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Assicurazione per animali domestici

assicurazione cane e gatto

× VOGLIO ASSICURARLO ×