Trasloco gatto : Come traslocare in modo sereno col suo gatto?

Trasloco gatto : Come traslocare in modo sereno col suo gatto?

Trasloco gatto : Come traslocare in modo sereno con il gatto?


Trasloco gatto : Astuzie e consigli per vivere bene il trasloco

I nostri amici gatti amano la routine quotidiana e la vostra casa comoda e accogliente, temono ogni cambiamento, tra cui i traslochi, e questo perché non sanno cosa li aspetta una volta arrivati a destinazione. Succede che l’animale da compagnia non accetti assolutamente il cambiamento e decida di far vivere un vero e proprio calvario al suo padrone. Per fare in modo che il vostro micio si abitui alla sua nuova casa, si impongono delle nuove misure per facilitarne l’adattamento.

In questo articolo alcuni suggerimenti sul come procedere il giorno del trasloco e qualche trucco per agevolare l’adattamento del gatto nel suo nuovo “habitat”. Infine, scoprite alcune soluzioni utili per impedire tentativi di fuga del vostro gatto.

Alcune astuzie per un trasloco sereno il gran giorno!

Il grande giorno arriva, i vostri scatoloni sono pronti e il camion per il trasloco arriverà tra qualche minuto, in questo preciso momento, è essenziale che non mostriate nessuno segno d’agitazione o di stress al vostro gatto. Al contrario, lasciate una camera vuota in cui ritroverà la sua ciotola, il suo lettino e la lettiera. Mettetelo nella stanza giusto il tempo di togliere gli scatoloni. Se avete la possibilità, sistemate per prima le sue cose nella nuova dimora in modo che riesca ad adattarsi fin da subito. Qualora non riusciste a procedere in questo modo, la soluzione ideale potrebbe essere quella di affidarlo provvisoriamente ad un familiare o una pensione per animali, giusto il tempo del trasloco, per proteggerlo dallo stress che un trasferimento provoca.

Trasloco gatto : Aiutate il vostro gatto ad abituarsi velocemente al nuovo ambiente

Il vostro gatto ha bisogno di tempo per familiarizzare con la sua nuova casa. Per evitare fughe o crisi di panico, cercate di non farlo uscire per un breve periodo. Lasciategli il tempo di esplorare le stanze e abituarsi progressivamente al suo nuovo habitat, ma controllate che tutte le possibili vie di fuga siano chiuse. Il vostro animale da compagnia ha bisogno di sentirsi in sicurezza, ecco perché dovrete mostrarvi calmi e sereni nei suoi confronti.

Come evitare che il vostro compagno non ritorni al vostro vecchio indirizzo?

Le fughe dovute allo stress di un trasloco sono delle situazioni abbastanza comuni. Se la vostra nuova residenza si trova vicino alla precedente, ci sono delle forti probabilità che il vostro gatto provi a ritornarci. Per prevenire i rischi di fughe, prendete delle buone precauzioni: avvertite i vostri vecchi vicini di possibili fughe dell’animale, non dovranno accoglierlo né dargli da mangiare perché ciò potrebbe incitarlo a restare.

Traslocare in un nuovo appartamento è un’esperienza estenuante sia per i padroni che per i gatti. Bisogna tener conto della sensibilità del vostro animale da compagnia di fronte ai cambiamenti. Per limitare tentativi di fuga e aiutarlo ad abituarsi con calma potete somministrare dei feromoni o ricorrere a misure più drastiche ovvero tenerlo chiuso in casa per un breve periodo . Tuttavia, sappiate che anche se a volte potrebbe sembrarvi difficile e lungo, il gatto riuscirà ad adattarsi alla vostra nuova casa e ritrovando la sua gioia di vivere.

Assicurazione gatto : fai un preventivo

[Voti: 0   Media: 0/5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *