Bassotto delle Alpi

Bassotto delle Alpi
Bassotto delle Alpi Tutte le razze canine delle Alpi
Aspettativa di vita :
12 anni
Taglia :
33 a 42 cm di lunghezza
Peso :
15 a 18 kg

Bassotto delle Alpi: Razza di cane | Carattere, Salute, Origine

Storia ed Origini

Sin dall’antichità, in Austria, veniva impiegato un cane da caccia il cui aspetto somigliava fortemente a quello del Bassotto delle Alpi. La storia racconta che furono portati dalla Turchia e dall’Egitto da alcuni cacciatori austriaci della corte di Rodolfo di Asburgo. Nel 1975, la FCI ufficializza il nome « Bassotto delle Alpi » e attribuisce la paternità della razza all’Austria.

Carattere e comportamento

Il Bassotto delle Alpi si caratterizza per il suo carattere determinato e tenace. È un cane robusto e resistente alle intemperie, è utilizzato spesso dai cacciatori in montagna come segugio da lepre e volpe. È un cane con eccellenti doti da cacciatore, docile e devoto al padrone, tende a volte alla fuga.

Caratteristiche fisiche

Aspettativa di vita media  : 12 anni.

Misure : tra i 33 e i 42 cm.

Peso: tra i 15 e i 18 kg.

Il Bassetto delle Alpi è una razza di piccole dimensioni, compatta e atletica. È un cane dal pelo corto e denso, il colore del mantello varia dal fulvo al fulvo- carbonato o nero acceso.

Salute e prevenzione

La struttura robusta di questa razza, gli conferisce una salute di ferro. Bisognerà tuttavia, controllare le sue orecchie, talvolta fragili e affette da otiti. Un’attività fisica regolare, meglio se quotidiana, è consigliata.

Il Bassotto delle Alpi può ammalarsi o infortunarsi, per prevenire ciò, avete già pensato ad un’assicurazione per animali Assur O’Poil? Cambierà la vostra vita e quella del vostro cane.

Messaggi correlati

Quarantena con il cane e precauzioni

Quarantena con il cane: Quali precauzioni prendere per il proprio cane durante la quarantena? Mentre nel mondo assistiamo ad una propagazione del virus, Assur O’Poil continua ad impegnarsi per proteggere la salute e la sicurezza degli animali da compagnia e dei loro proprietari. Ecco perché seguiamo da vicino tutti gli sviluppi legati a questa crisi… continua a leggere “Quarantena con il cane e precauzioni”

Ferita cane: Come curarla?

Definiamo piaga, un graffio o un taglio sulla pelle. Se volete prendervi cura della ferita del vostro cane, questa non deve essere profonda, larga e non deve avere bisogno di punti, non deve neppure sanguinare molto; in caso contrario, dovrete consultare con urgenza il medico veterinario.  Ferita cane : è grave una ferita?  Gli infortuni possono succedere tutti i giorni, l’importante… continua a leggere “Ferita cane: Come curarla?”

Perché anche la loro
salute è una priorità...
Assicurarlo a partire da 0,61€ al giorno !
Preventivo gratuito in 2 minuti
Una donna coccola il suo cane assicurato Assur O'Poil