Gatti Sanno Nuotare? Carattere e Atteggiamenti

Gatti Sanno Nuotare? Carattere e Atteggiamenti
I gatti sanno nuotare? Gli atteggiamenti dei gatti

I felini nuotano? Comportamento dei gatti


I gatti sanno nuotare? È la domanda che tanti proprietari di gatti si pongono. Se avete già visto il vostro gatto terrorizzato all’idea di cadere in acqua o se avete paura che anneghi perché abitate vicino ad un fiume o altro, vediamo insieme le diverse opinioni sull’argomento.

I gatti sanno nuotare?

Ebbene si, sanno nuotare!

Ebbene si! Nel gatto la capacità di nuotare è innata. I gatti sono capaci di nuotare anche se non è la loro dote principale. In realtà, si tratta di un’indole innata e il gatto non ha bisogno di imparare a nuotare: è un riflesso automatico e nel caso in cui cadesse in acqua, reagirà istintivamente in modo da uscirne al più presto.

Inoltre, in quanto predatore, il gatto si avvicinerà all’acqua per pescare, ma la maggior parte dei gatti farà attenzione a rimanere in zone dove potrà poggiare stabilmente le zampe. Altri, più temerari ed energici, nuoteranno per raggiungere la loro preda.

Il rischio di annegamento è reale!

Il vero pericolo per un gatto non è quello di cadere in acqua e di affogare, ma piuttosto il rischio di annegamento causato dallo sfinimento o dalle difficoltà che può incontrare: prendiamo come esempio il caso in cui dovesse cadere in una piscina ricoperta da un telone, ecc. Un altro rischio potenziale è l’ipotermia. Difatti, se il gatto dovesse cadere in acque molto fredde potrebbe annegare a causa dello shock termico che renderà difficoltoso o persino impossibile nuotare.

Ma perché i gatti non amano nuotare?

I gatti in generale non amano l’acqua e sono pochissimi quelli che andranno volontariamente in acqua, seppur con le dovute eccezioni. Alcune razze di gatti sono conosciute per le ottime qualità natatorie e ciò risalirebbe probabilmente alle loro origini. Il più conosciuto è il gatto Turco Van, originario della Turchia, questa razza si è aggiudicata il titolo di “gatto nuotatore”, ma anche il Bengala, l’Angora turco o l’Abissino sono razze note per il loro amore nei confronti dell’acqua.

In conclusione, sebbene la maggioranza delle razze di gatti non ami nuotare, hanno tutti la stessa abilità innata nel farlo.

Messaggi correlati

Comportamento del Gatto: Situazioni Divertenti

Comportamento del gatto: ecco 10 situazioni divertenti in cui bisogna perdonare il proprio gatto Quando si ama il proprio gatto, diventa inconcepibile immaginare la nostra vita senza lui, il nostro piccolo amico a quattro zampe non solo è fonte di divertimento, ma ci mette anche di buon umore, sopporta i nostri sbalzi d’umore e rende… continua a leggere “Comportamento del Gatto: Situazioni Divertenti”

Udito Gatto: Funzionamento dell’Orecchio

Udito del gatto: Come sentono i gatti? I gatti sentono meglio di noi?Quanto è più sviluppato questo senso nei gatti?  L’udito del gatto : Due caratteristiche incredibili dell’orecchio del gatto I gatti hanno un udito molto fine, questo senso è particolarmente sviluppato nei gatti, e si caratterizza per le sue capacità estremamente interessanti. Udito gatto… continua a leggere “Udito Gatto: Funzionamento dell’Orecchio”

Perché anche la loro
salute è una priorità...
Assicurarlo a partire da 0,61€ al giorno !
Preventivo gratuito in 2 minuti
Una donna coccola il suo cane assicurato Assur O'Poil