American Shorthair

American Shorthair
American Shorthair : Tutte le razze di gatti 
Aspettativa di vita :
15 anni
Taglia :
35cm
Peso :
4 a 8 kg

American Shorthair: Razza di gatto | Carattere, Salute, Origine

Storia ed Origini

Il gatto American Shorthair è originario degli Stati Uniti. Pare sia stato trasportato sul nuovo continente dai coloni europei del XVIII secolo per proteggere i carichi di cereali dai roditori. Sono stati fatti diversi incroci e selezioni  per migliorare le caratteristiche della razza, in particolar modo con il British, il Burmese  e il gatto Persiano, oggi questi incroci sono vietati. Molto popolare al giorno d’oggi, l’American Shorthair è considerato una vera e propria star capace di competere con i più bei gatti Persiani, siamesi ed Exotic Shorthair, etc…

Carattere e comportamento

Il gatto American Shorthair è noto per la sua indole buona ed affettuosa.È un gatto robusto e resistente, ha mantenuto la vivacità data dal suo istinto da cacciatore. È un vero e proprio avventuriero che si arrischierà fuori dalla casa o sul tetto .Come la maggior parte dei gatti anche l’ American Shorthair è giocherellone e saprà essere un ottimo compagno di giochi per i piccoli della famiglia. È socievole e tollera la presenza di un cane se l’introduzione in famiglia è fatta con cautela.

Caratteristiche fisiche

●  Aspettativa di vita media : 15 anni
● Taglia media : 35 cm al garrese
● Peso medio : dai 4 agli 8 chili.

Avendo ereditato le caratteristiche dei gatti rustici, il gatto Shorthair è di taglia media e robusta.  Di corporatura muscolosa ed atletica, è più lungo che alto. La testa è larga e di forma arrotondata. Le orecchie sono distanziate, gli occhi sono grandi, rotondi e richiamano il colore del mantello. Il muso è corto e squadrato con guance ben sviluppate. Il pelo è corto, spesso e brillante e garantisce una buona resistenza al freddo e all’umidità.

Salute e prevenzione

Di indole avventurosa, l’Americano Shorthair deve essere sistematicamente controllato al ritorno dalle sue « esplorazioni » all’esterno.

Questo gatto «  da lavoro » estremamente robusto, non avendo subito rilevanti alterazioni da parte dell’uomo, non è soggetto a particolari patologie.

Messaggi correlati

Tigna Gatto: Malattia Trasmissibile all’Uomo

Tigna gatto Malattia trasmissibile all’uomo  CHE COS’È LA TIGNA DEL GATTO? Si tratta di un’infezione della pelle e delle unghie del gatto o meglio di una zoonosi molto contagiosa che può contaminare anche il padrone e gli altri animali della casa. La tigna è provocata da funghi microscopici che penetrano nella pelle attraverso alcune lesioni… continua a leggere “Tigna Gatto: Malattia Trasmissibile all’Uomo”

Perché anche la loro
salute è una priorità...
Assicurarlo a partire da 0,61€ al giorno !
Preventivo gratuito in 2 minuti
Una donna coccola il suo cane assicurato Assur O'Poil