Il Siamese

Il Siamese
Il Siamese : Razze di gatti affettuosi
Aspettativa di vita :
8 a 12 anni
Taglia :
35cm
Peso :
2 a 6 kg

American Shorthair: Razza di gatto | Carattere, Salute, Origine

Storia ed Origini

Il gatto Siamese è originario della Thailandia ( ovvero l’antica Siam), nei manoscritti del 1350 era spesso descritta come una razza sacra e quindi protetta.

Il primo esemplare è stato importato in Europa in occasione di un’esposizione tenutasi a Londra nel 1871. La razza ha conosciuto un rapido sviluppo negli anni 70 per volontà degli allevatori che intendevano perfezionare le caratteristiche fisiche della razza per rispondere alle varie esigenze: gli americani desideravano un corpo più elegante e una testa più allungata, gli inglesi invece un migliore posizionamento delle orecchie ovvero più basse e grandi pur mantenendo la forma orientale degli occhi leggermente obliqui. I migliori siamesi possiedono sia le qualità ricercate dagli inglesi che quelle ricercate dagli americani.

Oggi esistono 4 varietà di Siamesi: l’Americano, il Thai, l’Inglese e l’Apple Head.

Carattere e comportamento


Il Siamese ha un temperamento estroverso, fermo ed energico. Nonostante abbia la reputazione di un gatto difficile da vivere, si dimostra essere molto affettuoso. Cerca il contatto e l’attenzione del suo padrone, adora la compagnia. È un gatto socievole, curioso e possessivo. Si adatta bene alla vita in appartamento, soffre il freddo, ama il confort e gli ambienti caldi.

Deve essere ben addestrato al fine di domare la sua natura vulcanica, necessita di tempo e attenzioni quotidiane. Ama comunicare e infatti è un gatto « chiacchierone « , potrebbe miagolare senza motivo o solo perché si sente a suo agio.

Caratteristiche fisiche

● Aspettativa di vita media  : dagli 8 ai 12 anni

● Taglia media : 35 cm al garrese

● Peso medio : dai 2 ai 6 kg.

Il colore del mantello lo rende unico, è bianco con una pigmentazione accentuata in alcune parti all’estremità del corpo quali il muso, le zampe e la coda. Il pelo è corto e setoso.

Esistono due tipi di gatto Siamese, il primo è quello orientale dalla testa triangolare e ben allungata, le orecchie sono appuntite, ben allineate, gli occhi sono blu. Il secondo tipo è un Siamese tradizionale: ha una testa meno allungata simile a un gatto europeo con un corpo meno slanciato.

Il corpo è di taglia media e longilineo, il suo portamento raffinato lo rende irresistibile.

Salute e prevenzione

È un gatto robusto, il Siamese non è soggetto a patologie particolari, non richiede molte cure, la perdita di pelo è minima. Tuttavia, spazzolatura e cura del pelo devono essere realizzate rigorosamente due o tre volte a settimana.

Per maggiori informazioni sull’assicurazione per animali Assur O’Poil e per approfittare di offerte esclusive, visitate la nostra pagina web.

Messaggi correlati

Sverminazione Gatto: Quando e Come Effettuarla

Sverminazione gatto Come e quando effettuarla? I parassiti intestinali provocano frequenti problemi di salute nei gatti.  Per fortuna, esistono metodi efficaci per combattere l’attacco di questi parassiti sia in maniera preventiva che dopo l’infestazione. Una delle ragioni per le quali i vermi devono essere eliminati rapidamente è il rischio che questi parassiti possano essere trasmessi all’uomo.  … continua a leggere “Sverminazione Gatto: Quando e Come Effettuarla”

Punire il Gatto: Approcci Educative

Educare gatto – Punire il gatto ?  Punire il gatto:  3 buoni riflessi da adottare Forse vi sorprenderà, ma il gatto è un animale dotato di buona memoria! È quindi inutile punirlo dandogli uno schiaffetto sulla zampa poiché svilupperà timore e diffidenza nei vostri confronti. Qui di seguito troverete alcuni consigli utili da adottare per educarlo… continua a leggere “Punire il Gatto: Approcci Educative”

Perché anche la loro
salute è una priorità...
Assicurarlo a partire da 0,61€ al giorno !
Preventivo gratuito in 2 minuti
Una donna coccola il suo cane assicurato Assur O'Poil