Assicurazione per cane e gatto

 

Cane vegetariano… è possibile ?

31 Ottobre 2017by Linda1
https://www.assuropoil.it/wp-content/uploads/cane-vegetariano-cibo-vegano-per-cani.jpg

Cane vegetariano ? Cibo vegano per cani ? 

Ma il cane può diventare vegetariano ?


Per gli appassionati di animali da compagnia, oggi Assur O’Poil fa chiarezza su un tema molto caro a coloro che sono sensibili al tema dell’alimentazione.

In questo articolo affrontiamo l’argomento “dieta vegetariana per il cane”, senza nessuna pretesa di voler cambiare le abitudini alimentari del vostro animale da compagnia, e ricordate che prima di ogni cambiamento alimentare è necessario consultare il vostro medico veterinario.

Cane vegetariano : «Un animale da compagnia onnivoro è più longevo di un animale carnivoro.»

Dopo diversi studi condotti sul tema, i veterinari e gli specialisti scoprirono che le verdure potevano far parte integrante dell’alimentazione del cane in virtù del loro intestino non particolarmente corto e quindi atto a digerire non solo proteine animali. Proprio come noi umani, i cani sono in realtà onnivori. Le ricerche scientifiche provano che un cane vegetariano ha un’aspettativa di vita maggiore rispetto a quella di un animale carnivoro. Dunque, l’idea che un cane mangi solamente frutta, verdura e cereali è realmente possibile: la ragione è che questi cibi sono ricchi di nitrati e lipidi, contengono sostanze nutritive per i muscoli che aumentano automaticamente le prestazioni fisiche. Per facilitarne il cambiamento, è essenziale che la sua dieta sia molto equilibrata, e soprattutto bisogna conoscere i vantaggi dei nuovi alimenti sulla sua salute. Cane vegetariano: è possibile?

Cibo vegano per cani ?

 «Questo metodo di nutrizione è più sano ed anche più sicuro»

Cane vegetariano? È possibile! Dai tempi in cui il cane è addomesticato dall’uomo per vivere la suo fianco, le sue abitudini e il suo organismo sono cambiati. I cibi industriali sono sempre più diffusi nell’alimentazione canina, anche se non hanno molti benefici sulla loro salute. Per esempio, il cibo in scatola contiene elementi chimici che accelerano l’invecchiamento e indeboliscono il suo sistema.

È evidente a questo punto perché molti padroni preferiscano una dieta vegetariana per il loro animale, questo piano nutrizionale è più sano e anche più sicuro, in quanto garantisce la longevità del vostro amico a 4 zampe. Quali sono allora i vantaggi di una dieta vegetariana per il vostro cane? Abbiamo già parlato della sua longevità inoltre, questi alimenti sono ricchi di proteine e di antiossidanti e limitando l’apporto dei lipidi, riducono il rischio di obesità.  Una dieta vegetariana garantisce anche il giusto apporto di acidi grassi essenziali come l’omega 3 e l’omega 6 indispensabili per il rinnovo delle cellule e per la riduzione del rischio di malattie.

Cibo vegano per cani : cane vegetariano

«Carote: ricche di vitamina A, B, C, D, E K, e ricca di ferro, calcio, fosforo, potassio e non solo, la carota aiuta davvero tutti nella prevenzione contro il cancro»

Le carote sono ricche di vitamina A, B, C, D, E K, ferro, calcio, fosforo, potassio, e non solo, la carota aiuta, davvero tutti nella prevenzione contro il cancro, ed è utile anche ai denti del cane, è considerato infatti un ottimo snack a basso contenuto calorico, ma ricco di fibre e beta-carotene.

Un’alimentazione vegetariana per cane deve essere equilibrata, il piano nutrizionale del vostro animale deve contenere verdure, frutta e cereali. I legumi come i fagioli, piselli e lenticchie possono essere integrati nell’alimentazione, i legumi secchi sono ricchi in lipidi e nitrati, ideali per aumentare l’energia. Anche le carote crude grattugiate oltre a “pulire” il sangue, contribuiscono all’igiene bucco-dentale del vostro animale. Le barbabietole invece possono completare l’apporto di zuccheri, mentre la frutta secca come le nocciole, le noci e le mandorle, perfettamente commestibili per il cane, sono ricche di vitamine e magnesio.

Per cani utilizzati in lavori come guida e protezione del gregge, si sconsiglia una dieta vegetariana, in quanto il loro organismo ha bisogno di molta energia e di una grande quantità di proteine che si ritrovano solo nella carne. I cani di taglia grande come il mastino tedesco o il pastore tedesco, necessitano di carne e dei nutrimenti necessari per la preservazione del loro equilibrio fisico.

Cibo vegano per cani : sconsigliato se avete un cucciolo

Se avete appena adottato un cucciolo, dovete tener presente che un’alimentazione corretta ed equilibrata è di fondamentale importanza per il suo benessere e la sua crescita. Per chi preferisce nutrire il cucciolo con un’alimentazione casalinga, si consigliano pappe fatte in case e composte da pasta o riso con carne macinata cotta e verdure, il tutto condito con un po’ di olio di oliva. In questa fase, è fondamentale garantire al cucciolo un’alimentazione equilibrata con tutte le sostanze nutritive necessarie; prima di ogni cambiamento nel piano nutrizionale, soprattutto nella fase di crescita, dovrete necessariamente consultare un medico veterinario che saprà consigliarvi le giuste dosi per il vostro cucciolo. Lo stesso dicasi per gli animali in riproduzione o che praticano un’attività sportiva intensa.

Se optate per un regime vegetariano, lasciate il tempo al vostro animale da compagnia di abituarsi a questa nuova alimentazione. Un cambiamento alimentare drastico potrebbe danneggiare la sua flora intestinale. Ricordatevi che il vostro animale non è un essere umano, dunque è necessario rispettare i suoi bisogni fisiologici, fisici, mentali ed emozionali.

Assicurazione cane : preventivo

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Assicurazione per animali domestici

× VOGLIO ASSICURARLO ×