Come accarezzare un cane ? I gesti giusti

Come accarezzare un cane, dove accarezzare un cane Assur O'Poil » Blog cani » benessere » Come accarezzare un cane ? I gesti giusti

Come accarezzare un cane ? Dove accarezzare il cane ?

Quali sono i gesti giusti ?


Come accarezzare un cane: pochi accorgimenti per garantirgli momenti di tenerezza!

Tutto sta nel conoscere il vostro cane, saper interpretare le sue esigenze e capire quando sta male. Da tempo molti veterinari studiano i punti sensibili del cane, vi consigliamo di seguirne le raccomandazioni. L’argomento “carezze” resta un soggetto sensibile, ma a pochi sembra veramente interessare. Quando incontrate un cane che non conoscete, fate attenzione ed avvicinatevi con cautela perché non sapete se si tratta o meno di un cane mordace. Se invece conoscete bene il cane, queste precauzioni potrebbero non servirvi, ma potreste erroneamente pensare che ogni carezza sarà accolta con entusiasmo. Sappiate che il vostro cane ha delle preferenze, potrebbe piacergli essere accarezzato in un una parte del corpo piuttosto che in un’altra. Abituatelo a questi esercizi già dall’adozione.

Come accarezzare un cane: cogliere il senso della vostra carezza

Per il vostro cane, la carezza è un gesto riposante. È importante accarezzarlo che sia per ricompensarlo

Come accarezzare un cane , dove accarezzare un cane ? o semplicemente per creare un legame con il vostro animale. Tuttavia, tenete conto di ciò che piace a lui , come fareste con un essere umano. Non accarezzereste mai una persona senza il suo consenso, vero? Allora perché farlo con un animale? Assicuratevi che la vostra carezza sia gradita, fa parte dei metodi d’apprendimento! Se ricompensate il vostro cane con una carezza non desiderata, perderà il valore pedagogico dei vostri insegnamenti.

I cani utilizzano, come gli esseri umani, il contatto fisico per mostrare le loro emozioni che si tratti di amore, odio, provocazione o intimidazione. Fate attenzione a non comunicare un messaggio diverso da quello che volete trasmettergli. Esistono delle carezze inappropriate per lui, e costringerlo a subire una carezza, nel lungo termine, creerà delle tensioni nella relazione. Questo comportamento potrebbe suscitare emozioni negative nel cane nonostante le vostre buone intenzioni.

Dove accarezzare un cane: I punti da preferire quando accarezzate il cane

Sono stati condotti diversi studi sull’argomento e le preferenze del cane possono cambiare in base anche alla razza e all’età. Esistono dei punti del loro corpo da privilegiare al momento delle coccole. Delle tenere carezze sulla testa, sulle spalle o sulle zampe diffondono un senso di tranquillità nell’animale soprattutto se ad accarezzarlo è il padrone. Le carezze da parte di sconosciuti saranno meno apprezzate. Anche se varia da un cane ad un altro, in genere i cani non amano essere accarezzati.

Quindi come accarezzare un cane?

Prima di accarezzarlo, aspettate che sia il cane ad avvicinarsi a voi alla ricerca di coccole, . I cani hanno bisogno di tempo e di spazio. Può volerci un pò di tempo prima che si abitui ad un contatto fisico. Se iniziate ad accarezzarlo, osservate la sua reazione quando il cane vi farà capire di volere altre carezze, a quel punto siate orgogliosi di aver fatto un buon lavoro.

Se al vostro cane non piacciono le carezze o essere toccato, provate a “sensibilizzarlo”. L’esercizio è semplice e richiede solo qualche croccantino. Se ad esempio non gli piace il collare, dategli una ricompensa ogniqualvolta  gli mettete il collare, questo creerà un legame causa/effetto.

Pensate che il vostro animale si sia ferito o ammalato? Se notate un cambiamento improvviso nel suo comportamento, non esitate a chiedere il parere di un veterinario. Se non si tratta di un problema di salute, consultate un addestratore professionale. Spiegate alle persone che desiderano accarezzare il vostro cane quali sono i punti che preferisce e se l’animale dovesse reagire negativamente, sarebbe meglio smettere. Ripetiamo, ogni cane è unico, con le sue preferenze ed il suo carattere, la soluzione sta nell’imparare a conoscerlo!Assicurazione cane : preventivo

[Voti: 0   Media: 0/5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *