Assicurazione per cane e gatto

 

Morso cane cosa fare ? E per un morso di gatto ?

25 Dicembre 2018by Linda0
https://www.assuropoil.it/wp-content/uploads/morso-cane-cosa-fare.jpg

Morso cane cosa fare ?

Sei stato morso da un cane o un gatto: quali sono i pericoli ?


I pericoli di un morso di cane o di un gatto

Capita che a volte un cane o un gatto mordano il proprietario, un’altra persona o ancora un altro animale. Il morso di un cane non è una cosa insignificante e le conseguenze per la vittima del morso possono essere serie. Come riconoscere un morso grave e cosa fare in questi casi? Quali sono le misure preventive per evitare di farsi mordere? In questo articolo desideriamo fare chiarezza sulle conseguenza dei morsi di cani e gatti.

Le conseguenze di un morso di cane e di un gatto

Farsi mordere da un cane o un gatto, pur trattandosi di una ferita leggera, potrebbe avere conseguenze anche gravi, soprattutto nel caso in cui il cane non sia stato vaccinato contro la rabbia, la malattia si trasmetterà automaticamente alla vittima. Sappiate che la rabbia è fatale tanto per gli animali quanto per gli esseri umani. Inoltre, le ferite provocate dal morso di un cane o di un gatto si infettano abbastanza velocemente a causa dei germi presenti nella saliva di questi animali, a tutto ciò si aggiungono i rischi di emorragie o ancora di fratture, se il morso è provocato da un cane di grande taglia e dalla mascella possente.

Come riconoscere un morso grave e quali sono i buoni riflessi da adottare?

La gravità di un morso di cane si valuta in funzione di diversi parametri: la taglia e la profondità della piaga sono degli elementi da esaminare per primi. La zona interessata è anche importante, un morso al viso, al collo o ancora agli organi genitali, la presenza di una frattura accompagnata da un dolore, sono segni evidenti di una ferita grave. Che cosa fare allora in caso di morsi? Per una ferita superficiale, disinfettate immediatamente, se si tratta di una ferita più profonda, consultate un medico o dirigetevi al pronto soccorso più vicino. Per quanto riguarda l’animale autore del morso, dovrà essere sottoposto a controlli frequenti nel corso dei successivi 15 giorni per una sorveglianza sanitaria. Se si tratta di un animale sconosciuto, o randagio ad esempio, la vittima dovrebbe farsi il vaccino antibatterico e seguire le prescrizioni del medico.

Morsura cane : Le misure di prevenzioni

Anche se si tratta di un vaccino obbligatorio, non esitate a vaccinare il vostro animali. È tuttavia possibile evitare i morsi adottando un comportamento che l’animale non percepirà come aggressivo verso lui; alcuni comportamenti sono da evitare come non disturbare un cane o un gatto quando dormono ad esempio, o mentre mangia, avvicinarsi troppo ad un esemplare femmina con i suoi cuccioli. Se nonostante queste precauzioni, siete vittime di un morso da parte di un cane, non esitate a consultare un medico, dopo avere disinfettato meticolosamente la ferita.

Assicurazioni animali domestici : fai un preventivo

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Assicurazione per animali domestici

× VOGLIO ASSICURARLO ×