Animali e natale

Animali e natale : Come trascorrere delle feste tranquille con il proprio animale?

Animali e natale

Come trascorrere delle feste tranquille con il proprio animale?


Albero di Natale scintillante, regali ben incartati, menù deciso…è tutto pronto per le feste di fine anno.

Se per noi esseri umani questo è il momento dell’anno in cui si festeggia il Natale e l’arrivo del nuovo anno, per i nostri animali  potrebbe trattarsi invece di una fase di agitazione e pericolo .

Alimenti tossici, decorazioni natalizie pericolose, stress: ecco qualche consiglio per trascorrere delle feste tranquille con il proprio cane o il proprio gatto!

 

1. Animali e natale: allestire l’albero, attenzione alle ghirlande e altre decorazioni di cioccolato

Innanzitutto dimenticate l’albero di Natale nel bel mezzo del vostro salotto e controllate sempre che sia stabile. Sappiate che l’albero di Natale non è incompatibile con la presenza di un animale da compagnia, ma è necessario prendere le dovute precauzioni.

Attenzione quindi alle decorazioni natalizie: palline di vetro, decorazioni in cioccolato, ghirlande, lucine e altri addobbi. Tutte queste decorazioni che rendono il vostro albero sicuramente più bello, possono essere ingerite dai vostri animali e provocare occlusioni.

Diffidate degli oggetti fragili che possono spezzarsi, non utilizzate la neve finta e altri prodotti tossici per limitare i rischi.

Le decorazioni fragili devono essere imperativamente tenute fuori dalla portata dei vostri animali.

 

2. Apparecchiare la tavola di Natale: Attenzione alle piante tossiche!

Corone e ghirlande di gui, stelle di natale e agrifoglio…Queste piante invernali ornamentali tipiche del Natale sono purtroppo tossiche per i nostri amici cani e gatti. Controllate che il vostro animale da compagnia non si avvicini a queste piante.

Se il vostro animale ha avuto la cattiva idea di ingerire una di queste piante o semplicemente mangiucchiarle, potrebbe presentare alcune delle seguenti reazioni: eruzioni cutanee, vomito o diarrea in funzione della pianta ingerita. In caso di intossicazione da pianta, recatevi urgentemente dal medico veterinario più vicino.

 

3. Cibo: non condividetelo con il vostro animale !

Cerca di impietosirvi  con i suoi occhi dolci supplicando per un po’ di tacchino o un trancio di salmone? Dopo tutto, ha il diritto anche lui a un piccolo regalo di Natale.

Non lasciatevi corrompere dal suo sguardo tenero mentre voi vi gustate il vostro pasto perché quello che piace a voi, potrebbe far male a lui !

Fate attenzione ai piatti troppo salati, in grandi dosi  il sale può essere molto pericoloso per i vostri animali. Non dategli del tacchino o le piccole ossa e niente castagne le cui sostanze fenoliche possono provocare diarrea, vomito e altri dolori addominali .

Un altro alimento da vietare assolutamente è il cioccolato, molto presente nel periodo natalizio. Si tratta di un ingrediente altamente pericoloso per i nostri amici a quattro zampe, la sostanza in esso contenuta, se assunta grandi dosi, provoca persino la morte.

Volete renderlo felice? Dategli un croccantino!

Per saperne di più sugli alimenti tossici per i nostri animali da compagnia.

 

4. Animali e natale: Mantenete la calma! 

Come ogni anno, celebrate il Natale in famiglia: un momento di forte gioia che fa rima con rumore e agitazione! Predisponete un angolo calmo in cui vostro amico a quattro zampe possa isolarsi in momenti di festa e agitazione generale che possono causare stress, soprattutto quando i bambini sono troppo insistenti.

Potete utilizzare anche dei prodotti per calmarlo durante le feste al fine di evitare comportamenti aggressivi, ma anche iperattività e aspersione delle urine, a questo proposito non esitate a chiedere consiglio al vostro veterinario.

 

5. Fate attenzione quando scartate i regali!

Non vedete l’ora di scartare i vostri regali! Al momento dell’apertura dei regali state distanti dal vostro animale o tenetelo sempre d’occhio. Confetti, nastri o altro materiale utilizzato per confezionare i regali possono essere pericolosi per il vostro amico a quattro zampe se ingeriti inavvertitamente.

Trascorrere le feste con i vostri amici a quattro zampe potrebbe presentare dei rischi, ma seguendo qualche piccolo consiglio riuscirete a passare un momento piacevole in compagnia del vostro animale.

 


[Voti: 0   Media: 0/5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *